Protocolli sanitari nella Medicina del Lavoro

I protocolli sanitari in Medicina del Lavoro, sono delle linee guida, necessari per svolgere l' attività della sorveglianza sanitaria e vengono stilati dal medico competente.

I protocolli sanitari definiscono in base al ruolo del dipendente (quindi al rischio lavorativo) quali sono le visite mediche specialistiche e gli esami clinici/strumentali a cui il lavoratore deve essere sottoposto per avere un' idoneità lavorativa alla mansione specifica. Nei protocolli sanitari è specificata anche la periodicità con cui devono essere fatti gli accertamenti.

Nonostante la periodicità prestabilita dalla legge, i protocolli sanitari possono subire variazioni in base: al ciclo produttivo; alla revisione della valutazione del rischio; ai risultati del monitoraggio biologico; ad eventuali indicazioni sorte durante colloqui con i preposti o con i lavoratori.

Tra gli scopi dei protocolli sanitari ricordiamo: quelli di contribuire alla prevenzione delle malattie professionali, quelli di prevenire gli infortuni sul lavoro dovuto ai fattori di rischio legato al luogo di lavoro; esprimere un corretto giudizio di idoneità alla mansione specifica.

Anche se esistono delle linee guida, non esiste un protocollo sanitario valido per tutte le categorie professionali. Solo grazie ad un' attenta conoscenza dell' azienda e del luogo di lavoro, quindi ad una adeguata conoscenza del rischio lavorativo specifico, il Medico specialista in Medicina del Lavoro potrà definire dettagliatamente i protocolli corretti.

Infatti, tra le competenze del Medico del Lavoro, ci sono quelle, come stabilito dall' art 25 del D.lgs. 81/2008, di: "programmare ed effettuare la sorveglianza sanitaria tramite protocolli sanitari definiti in funzione dei rischi specifici e tenendo in considerazione gli indirizzi scientifici più avanzati;".

Quale protocollo sanitario per la tua azienda?

La tipologia di protocollo sanitario che il medico competente deve stilare dipende dalla mansione lavorativa e dal rischio specifico ad essa correlata.